IL BAMBINO CHE NON POTEVA ANDARE A SCUOLA

Continuano gli appuntamenti promossi dall’Assessorato alla Cultura: venerdì 12 febbraio si terrà la presentazione del libro di Ugo Foà “Il bambino che non poteva andare a scuola. Storia della mia infanzia durante le leggi razziali in Italia”.

Libro autobiografico in cui Foà racconta lo smarrimento di quei giorni, la paura della deportazione, che caratterizzò gli anni seguenti, e la gioia per la liberazione della città avvenuta dal 27 al 30 settembre 1943, grazie prima alla rivolta popolare e poi all’intervento degli americani il primo ottobre.

Diretta Facebook > 12 febbraio ore 18.30

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here