Losavio: “Ambiente al centro del programma: tutela del paesaggio e regolamenti per traffico ed elettrosmog”

L’ambiente al centro dell’attività amministrativa. È questo il primo accento che la coalizione guidata dal candidato sindaco Pierpaolo Losavio vuole mettere sul percorso verso le Amministrative d’autunno: le liste Impegno Civico per Nardò, Artigiani e Commercianti, Svegliati Nardò e Losavio Sindaco non hanno avuto difficoltà ad individuare di comune accordo tra i primi capisaldi del programma per la città la questione ambientale.
“La nostra città – afferma Losavio – deve farsi carico di quello che è un tema portante, per tutelare la salubrità del territorio e la salute dei cittadini”. Tanti sono i paragrafi di cui si arricchirà la prima delle grandi macroaree su cui la coalizione vuole intervenire:
La tutela del paesaggio occupa un posto fondamentale nelle intenzioni di Losavio e dei suoi: non solo il rilancio e l’implementazione del parco naturale di Porto Selvaggio, ma anche la salvaguardia dei terreni agricoli e dell’agricoltura. “Si assiste – spiega il biologo – a un sempre maggiore utilizzo dei nostri paesaggi naturali invasi da pale eoliche e pannelli solari, una prospettiva da scongiurare e su cui il nostro territorio ha già dato. Vogliamo tutelare le nostre bellezze naturali e collegarle al turismo costiero”.
Nella lista dei desideri di Losavio sul tema, anche la stesura di un piano/regolamento comunale per limitare e monitorare l’inquinamento elettromagnetico nel tessuto urbano e territoriale, ma anche intervenire per ridurre lo smog in città con la stesura del piano traffico e la rimodulazione della viabilità cittadina.
Siamo al lavoro – conclude Losavio – per implementare questi obiettivi con tutti i contributi e suggerimenti provenienti da parte dei cittadini”.

Impegno Civico per Nardò
Artigiani e Commercianti
Svegliati Nardò
Lista Losavio Sindaco

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here