SCUOLA, ECCO L’AVVISO PER LA FORNITURA GRATUITA DEI LIBRI DI TESTO

La Regione Puglia ripropone il beneficio per gli studenti delle scuole secondarie

A partire dalle ore 12 di lunedì 17 maggio (e sino alle ore 14 del 20 luglio) sarà possibile presentare l’istanza per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo e dei sussidi didattici per le scuole secondarie di primo e secondo grado nell’anno scolastico 2021/2022 attraverso il portale www.studioinpuglia.regione.puglia.it. Il beneficio è riservato agli studenti residenti nei comuni pugliesi, con un Isee del nucleo familiare non superiore a 10.632,94 euro.
Gli utenti, da quest’anno, dovranno scegliere già in fase di compilazione dell’istanza la modalità di erogazione del contributo: buono libro digitale o rimborso diretto. Nel primo caso, il buono libro digitale verrà inviato all’indirizzo di posta elettronica indicato nell’istanza, nel secondo il genitore richiedente dovrà indicare il proprio codice IBAN personale. Inoltre, lo stesso dovrà avere cura di conservare i documenti giustificativi dell’acquisto dei libri di testo (scontrini, fatture, ecc.) da allegare successivamente all’istanza secondo le modalità che saranno comunicate dall’ufficio Pubblica Istruzione del Comune.
Nella compilazione della domanda sarà possibile ricevere assistenza dall’Help Desk della Regione Puglia, al numero di telefono 080 8807404 (dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 13 e dalle ore 16 alle 18), scrivendo all’indirizzo di posta elettronica assistenza@studioinpuglia.regione.puglia.it o alla chat online.
Il testo integrale dell’avviso pubblico della Regione Puglia è disponibile anche sul sito web del Comune di Nardò al link https://bit.ly/3eDj3xx.

Ufficio stampa

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here