Falangone: “Consultazione pubblica sull’utilizzo dei beni comunali”

NARDÒ – “Massimo sostegno all’iniziativa del movimento giovanile Collettiva Nardò per una nuova gestione dei beni pubblici della nostra città. Credo che sia una richiesta di buonsenso e la pubblicazione dei beni immobiliari del Comune sarebbe un primo passo per l’avvio di un percorso aperto e condiviso”.

Con una nota Carlo Falangone, consigliere comunale e candidato sindaco della coalizione di centrosinistra (Futuro comune, MoVimento 5 Stelle, Nardò progressista e Collettiva), esprime il proprio sostegno all’istanza presentata da Collettiva Nardò, per la pubblicazione, in formato aperto e aggiornato, dei beni immobiliari del Comune, completi delle loro dimensioni, destinazione ed eventuali cessioni a terzi.

“Il futuro della città va scritto con tutti i neretini, facendo del confronto e della partecipazione un elemento imprescindibile in ogni decisione amministrativa. Solo in questo modo potremo rispondere alle vere esigenze dei cittadini e costruire insieme una visione inclusiva e sostenibile.”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here