DANZARE LA TERRA: Danza – Cinema – Spettacoli – Narrazioni

0
49

Diversi linguaggi artistici ed espressivi dialogano nella continua ridefinizione del concetto di identità. È questa la trama che tiene insieme gli intrecci del laboratorio residenziale DANZARE LA TERRA – Danza, Cinema, Spettacoli, Narrazioni dedicato allo studio delle danze rituali del sud Italia con la direzione artistica di Maristella Martella.

Il progetto, ampio e strutturato, è promosso dall’associazione Tarantarte in collaborazione con il Comune di Corsano, il Comune di Tricase, Saietta Film e Liquid Farm e si svilupperà in un articolato programma di eventi che, da gennaio a maggio 2019, metterà in scena un percorso corale fatto di danza, musica, cinema, tour turistici programmati e incontri nelle scuole del territorio.

Prima tappa di questo nuovo percorso sarà il Laboratorio residenziale – XIV edizione in programma dall’1 al 5 gennaio 2019, che si svolgerà nell’Ex Macello di Corsano (Le) e si concluderà con una serata aperta al pubblico ospitata a Palazzo Gallone di Tricase (Le).

Danzare la Terra è un’occasione di interazione e valorizzazione della cultura locale, un’esperienza umana e artistica che vede gli operatori culturali interagire con le strutture del territorio e i partecipanti a contatto con i luoghi e con la gente che li abita. Non solo una ricerca artistica e culturale attenta che mette in relazione lo studio delle danze rituali del sud Italia e del Mediterraneo ma anche una nuova visione dell’attività di promozione del territorio prevedendo l’organizzazione di social tour nei paesi in cui si terranno gli eventi al fine di creare una cassa di risonanza per la diffusione dell’informazione sulle attività del progetto sul territorio locale, nazionale e internazionale.

Nel dettaglio il programma del Laboratorio residenziale – XIV edizione dall’1 al 5 Gennaio 2019

Le attività di questa edizione si svolgeranno presso l’Ex Macello di Corsano (Le) e a Palazzo Gallone di Tricase (Le). Con la direzione artistica di Maristella Martella e con la collaborazione delle insegnanti della Scuola Tarantarte Silvia De Ronzo, Manuela Rorro e Laura De Ronzo, questa edizione prevede come ospiti Davide Monaco e la Compagnia di scherma salentina e Gilles Coullet, danzatore e coreografo parigino, che presenterà il suo laboratorio “Le Corps Sauvage”.

Il Laboratorio residenziale di danza e musica presso l’Ex Macello di Corsano (Le), è un percorso aperto ad allievi provenienti da tutta Europa e del Mediterraneo, con un numero di posti riservati a persone residenti nel nostro territorio. Il programma di quest’anno oltre a prevedere i laboratori sulla pizzica pizzica e le altre tarantelle del sud Italia condotti dalle insegnanti di Tarantarte e gli atelier di teatro danza con Maristella Martella, ospiterà il ricercatore e danzatore salentino Davide Monaco e la Compagnia di Scherma Salentina e da Parigi il danzatore Gilles Coullet cha ha già collaborato con la Compagnia Tarantarte per lo spettacolo Taràn-Tarante d’amore di lotta di euforia di Trance. Questa edizione di Danzare la Terra è finalmente declinata al maschile. Gli ospiti condurranno rispettivamente degli approfondimenti sulla danza tradizionale / danza scherma salentina e su “Le Corps Sauvage”. Danzare la terra porterà in scena il 5 gennaio 2019, nelle sale di Palazzo Gallone di Tricase, lo spettacolo finale di residenza, partecipato dai danzatori. Durante i cinque giorni di residenza a Corsano, presso l’ex Macello, invece sono previsti eventi culturali aperti al pubblico di musica, danza e cinema. Inoltre, durante i giorni del Laboratorio sono previsti tour turistici, a cura dell’associazione Liquid Farm, nei Comuni del Capo di Leuca con gli influencer e gli youtuber invitati che racconteranno per immagini le emozioni che le attività trasmettono, contestualizzando l’esperienza attraverso tour culturali e turistici nei luoghi più suggestivi del territorio che ospita l’iniziativa. Per quanto riguarda la sezione cinematografica a cura della casa di produzione Saietta Film, sono previste proiezioni di film di fiction e documentari sulle culture popolari e la danza contemporanea. Le proiezioni saranno precedute da incontri con gli autori dei film e artisti pugliesi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

5 × 5 =