GALATONE: NESSUN ACCORDO, NESSUN ASSESSORATO, ELETTORATO LIBERO

0
66

Le ragioni che inducono l’uomo alle scelte politiche ed elettorali, molto spesso sono condizionate dal panorama tutt’altro che trasparente ed onesto.
I miei amici prima che colleghi di coalizione, mi sono stati accanto ed insieme abbiamo deciso di prendere le distanze da questa bolgia che nulla ha a che fare con la buona politica.

Dall’analisi del voto emerge che oltre 2 delle nostre liste di persone non hanno neanche espresso la loro preferenza nei propri confronti ed in quelli della nostra coalizione, stiamo parlando di più di due liste su cinque!!! Altresì, alcuni candidati che avrebbero dovuto portare un loro apporto sostanziale alla coalizione, sono saltati fuori a zero voti!!!
Un divario dal secondo posto di oltre 2000 voti!!! Tanto quanto sconvolgente il divario tra primo e secondo di 1000 voti, e ci viene da riflettere sull’accaduto, visto che chi ci seguiva in classifica erano uomini illustri tanto quanto noi!!!
Ci sorge una domanda: può una politica pulita e trasparente creare un divario così tanto pronunciato all’interno di uno scenario politico così frastagliato?
954 preferenze, ci consentiranno di rimettere insieme i cocci e ripartire con l’auspicio di migliorarci e proporre l’offerta politica che fino ad oggi non ha eguali in termini di trasparenza, coerenza ed onestà!!!
Sembra quasi aver vissuto un incubo dove si è imbastito un mercato delle vacche che ha devastato buoni propositi, cambiamento e idee!!!
Dopo domenica 11, sia dal centro destra che dal centro sinistra abbiamo ricevuto proposte di entrare in maggioranza con incarichi ben definiti, ma abbiamo rifiutato ogni forma di collaborazione con gli stessi, perché non ci pieghiamo davanti a chi conduce delle campagne poco trasparenti o per nulla chiare!!!
Rimaniamo fermi sul nostro pensiero non condividendo a tutt’oggi l’operato dell’amministrazione uscente.
Per quanto riguarda tutte le manifestazioni di dissenso avvenute sui social o mancanze di rispetto personali ed ai nostri collaboratori, ci riserviamo di tutelare l’immagine propria e della coalizione nelle sedi opportune!!!
Detto ciò, ad onor di trasparenza e correttezza, ringraziamo l’elettorato che ha creduto in noi e lo invitiamo a ritenersi libero di esprimere la propria preferenza come meglio crede!!!

Giovanni Alemanno

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

due × 5 =