GLI AUTORI SI PRESENTANO, ULTIMO APPUNTAMENTO CON COME BELVE FEROCI

0
74

Per Il maggio dei libri la Biblioteca del Centro Servizi Culturali (primo piano dell’ex Convento dei Carmelitani, in corso Vittorio Emanuele II) ha proposto il calendario di incontri Gli autori si presentano, in cui gli autori hanno incontrato il pubblico, i ragazzi e gli studenti della città e proposto i loro lavori.
L’ultimo appuntamento è in programma domani, venerdì 7 giugno, alle ore 19, con la presentazione di Come belve feroci, un libro dello scrittore manduriano Giuse Alemanno (edizioni Las Vegas). Dialogherà con l’autore Livio Romano.
È un romanzo crudo, dalle venature hard-core, che non risparmia niente e nessuno, “un film di Tarantino raccontato dalla penna di Verga”. La storia si snoda a Oppido Messapico, nella Puglia più profonda. Costantino Ròchira e i suoi scagnozzi hanno deciso di massacrare la famiglia Sarmenta. C’entrano questioni economiche e c’entra la ’ndrangheta. Ma il piano riesce solo a metà. Per una fortunata coincidenza riesce a salvarsi il figlio dei Sarmenta, Massimo detto “Mattanza”, un ragazzo problematico e ferocissimo, e così pure la fanno franca i suoi zii e suo cugino Santo. Tutti insieme lasciano il paese a bordo di una Fiat Regata, ma non prima di aver ritirato tutti i soldi di famiglia e di aver inscenato la propria sparizione. Il lungo viaggio li porta in Val Camonica, dove vengono accolti da un vecchio amico e compaesano, Giovanni Argento, e dove Santo e Mattanza cominciano a progettare la loro vendetta.
Il progetto Gli autori si presentano è nato per dare voce alle giovani generazioni di scrittori, ai loro sogni e alla loro creatività, per valorizzarne il talento e anche per dare corpo a iniziative indispensabili alla crescita culturale e sociale. Incontrare gli autori è una suggestione culturale, perché la biblioteca non è solo un contenitore di libri, ma è soprattutto una ricchezza pubblica, il “granaio” del sapere collettivo al servizio dei cittadini, dove attingere, talvolta, cibo per la mente. Gli autori si presentano ha il patrocinio della Regione Puglia e del Comune di Nardò ed è realizzato in collaborazione con la libreria “I Volatori”.
Il maggio dei Libri è una campagna nazionale organizzata dal Centro per il Libro e la Lettura, a cui Nardò ha aderito, che ha l’obiettivo di affermare il valore sociale del libro, quale elemento chiave della crescita personale, culturale e civile. L’iniziativa, giunta alla sua undicesima edizione, è un invito ad avvicinarsi ai libri e alla lettura, anche in contesti diversi da quelli tradizionali, per intercettare e coinvolgere coloro che solitamente non leggono ma che possono essere incuriositi.

Ufficio stampa

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

cinque × uno =