Grazie di cuore a tutti!

0
96

In occasione dell’arrivo della statua della Madonna Pellegrina di Fatima, accompagnata dagli Araldi del Vangelo giunti da Mira (Venezia), la città di Nardò ha vissuto un evento di intenso significato spirituale. Presso la parrocchia Beata Vergine Addolorata (Cenate) e presso il Monastero di Santa Chiara la statua è stata in sosta per alcuni giorni, suscitando devozione e momenti di bella fraternità. Tutto ciò è stato possibile viverlo serenamente e in modo costruttivo grazie alla collaborazione di tanti persone, di tante mani e menti generose.
E’ doveroso ringraziare da parte mia e da parte di madre Veronica, abadessa del monastero di Santa Chiara della nostra città, tutti coloro che hanno contribuito alla riuscita dell’evento, impegnando tempo ed energie, pazienza e buona volontà: i parrocchiani, i volontari, i gruppi e le associazioni presenti sul territorio cittadino.
Un ringraziamento in particolare lo rivolgiamo all’Amministrazione Comunale per la sensibilità dimostrata e il supporto offerto, alla Polizia Municipale nella persona del Comandante dott. Cosimo Tarantino, al Questore di Lecce e al vice Questore Pantaleo Nicolì della Polizia di Stato del Commissariato di Nardò, ai Carabinieri e al 118 che hanno permesso uno svolgimento sereno e ordinato dell’evento, all’insegna della sicurezza e dell’ordine. Insieme è stata tessuta una rete, una catena di attese e sentimenti, di innumerevoli gesti uniti dall’amore e dalla venerazione verso Maria. Rimaniamo così, mano nella mano, vicini e pronti gli uni verso gli altri. Grazie di cuore a tutti!

don Riccardo Personè

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

cinque × 4 =