LIBRI. IL GIALLO DI RODOLFO FRACASSO TRA LE MILLE STORIE DEGLI EBREI NEL SALENTO

0
3

Dio gira in incognito sarà presentato oggi (18:30) al Chiostro dei Carmelitani

Si chiama Dio gira in incognito – Mistero tra profughi ebrei nel Salento il libro di Rodolfo Fracasso, edito da Europa Edizioni, che sarà presentato oggi, mercoledì 14 dicembre, alle ore 18:30 presso il Chiostro dei Carmelitani a Nardò. Il libro è ambientato in quattro campi profughi del Salento (Tricase Porto, Santa Maria al Bagno, Santa Maria di Leuca e Santa Cesarea Terme) alla fine della Seconda Guerra Mondiale.

È un giallo con una storia d’amore all’interno, calato in un contesto storico e ambientale autentico, perfettamente ricostruito e documentato. Un racconto bellissimo della convivenza tra cristiani ed ebrei che ha conquistato la giuria del prestigioso e ambito premio internazionale Michelangelo Buonarroti (sezione Narrativa). Rodolfo Fracasso ha 55 anni, è nato a Tricase, dove vive e lavora presso il locale ospedale Panico come dirigente medico nel Servizio di Immunoematologia e Medicina Trasfusionale. Ha all’attivo diverse pubblicazioni di carattere storico e manuali di informazione medica.
Alla presentazione del suo ultimo lavoro interverranno il sindaco Pippi Mellone, l’assessore alla Cultura Francesco Plantera, l’assessore all’Ambiente Graziano De Tuglie, il presidente dell’Associazione Pro Murales Ebraici di Santa Maria al Bagno Paolo Pisacane, il docente di lingua e letteratura ebraica all’Università del Salento Fabrizio Lelli. Coordinerà l’incontro il giornalista Fernando D’Aprile.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here