Mostra “Il Paese dei Balocchi” ai Teatini. Arriva a Lecce il collezionista Maurizio Marzadori

0
66

Incontri d’autore da domani a domenica alla mostra, “Il Paese dei balocchi”.
L’antiquario bolognese Maurizio Marzadori, proprietario dell’omonima collezione, esposta per un terzo ai Teatini di Lecce fino al 31 marzo, sarà ospite in città per alcuni giorni. Accolto dai curatori salentini della mostra Raffaela Zizzari e Luigi Orione Amato, terrà una visita guidata sui giocattoli vintage e gli arredi di design, che sarà gratuita per gli utenti che avranno acquistato il biglietto per vedere la mostra a quell’ora o che hanno conservato quello acquistato nei giorni scorsi. Un momento di approfondimento per scoprire con chi l’ha materialmente messa insieme, pezzo dopo pezzo, com’è nata la collezione, quali aneddoti sono ad essa legati e cosa raccontano i vari pezzi.
Gli incontri d’autore con Marzadori si terranno mercoledì 18, venerdì 20 e sabato 21 dicembre, alle 18 e domenica 22 dicembre, alle 17.

Curata da Luigi Orione Amato e Raffaela Zizzari, realizzata dal Comune di Lecce – Assessorato alla Cultura ed alla Valorizzazione dei Beni Culturali e prodotta dalla società Orione di Maglie, la mostra – che, in precedenza, è stata ospitata al Moma di New York, alla Triennale di Milano e alla Salaborsa di Bologna – include mobili e camere di bambini, arredi scolastici, giochi di legno, realizzati da grandi artisti e designer ma anche da autori sconosciuti che hanno attinto, con la propria creatività, alla cultura e alla moda del loro tempo per realizzazioni destinate a un mercato sia popolare che lussuoso.

Dal 21 al 23 dicembre, partono anche i laboratori didattici per bambini in collaborazione con Fermenti Lattici e Boboto, I bambini e le bambine in visita potranno prendere parte, insieme alla propria famiglia, ad una speciale visita guidata che li farà addentrare nel mondo del gioco dei più piccoli. Un percorso che, a partire dagli oggetti esposti, diventa narrazione di un mondo e di un immaginario che non c’è più, e per questo ricco di fascino e fonte di numerosi spunti e storie da raccontare.

La visita sarà accompagnata da letture animate e culminerà in un laboratorio tematico per realizzare un elaborato o un manufatto che i bambini potranno portare a casa come ricordo della giornata. I genitori potranno decidere se prendere parte alla visita insieme ai bambini o fruirla in maniera indipendente e affidare i piccoli all’associazione Fermenti Lattici fino alla fine del laboratorio (durata: 90 minuti per un minimo di 4 utenti e un max di 10 bambini).

Ecco gli orari: sabato 21/12 mattina 10.30-12 e pomeriggio 16.30-18, domenica 22/12 mattina 10.30-12 e pomeriggio 16.30-18, lunedì 23/12 mattina 10.30-12 e pomeriggio 16.30/18. Il costo è di 10 euro e include visita della mostra, laboratorio e family kit. Info e prenotazioni: 388.7878158, info@orione.biz.

Biglietti
Intero 5 euro
Ridotto 3 euro (4-14 anni, oltre 65 anni, scolaresche, diversamente abili e relativi accompagnatori, gruppi
superiori a 20 unità)
Gratuito per minori fino a 3 anni, guide turistiche con patentino e con gruppo, disabili, giornalisti accreditati.
La biglietteria chiude mezz’ora prima della chiusura dell’ex Convento dei Teatini.

Orari di apertura
Dal 18 dicembre al 6 gennaio
tutti i giorni 10-13; 16-21
Con aperture straordinarie per i laboratori didattici
Dal 7 gennaio al 31 marzo
sabato e domenica, festivi e prefestivi 10-13; 16-21
Aperture straordinarie su prenotazione: ogni 20 bambini paganti,1 entra gratis
Info e prenotazioni
388 7878158
info@orione.biz
https://www.facebook.com/paesebalocchilecce

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

5 + 17 =