SOLIDARIETÀ. GLI AMMINISTRATORI “SERVONO” LA CENA DI NATALE

0
6

Questa sera 50 persone indigenti invitate a cena in un locale del centro storico

Singolare iniziativa di solidarietà degli amministratori di Palazzo Personè che, raccogliendo un’idea del consigliere Giancarlo Marinaci, hanno deciso di invitare a cena, domani sera, venerdì 23 dicembre, cinquanta persone indigenti individuate dagli uffici del settore Servizi Sociali.

Il ritrovo e la cena “solidale” saranno a La dispensa dei raccomandati, un locale del centro storico neretino. Il sindaco Pippi Mellone, gli assessori della sua giunta, i consiglieri di maggioranza e di opposizione, serviranno le portate ai tavoli. In perfetta tenuta da sala, gli amministratori saranno impegnati nell’insolito ruolo di camerieri. Pochissima professionalità, ma tanto impegno e il buon cuore per una serata speciale dagli intenti davvero nobili. Alla cena è stato invitato anche il vescovo, mons. Fernando Filograna, che ha accettato di buon grado.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

sette + due =