SOSTEGNO PER GLI AFFITTI, LE DOMANDE ENTRO IL 6 DICEMBRE

0
13

È stato pubblicato sul sito web del Comune di Nardò (al link http://bit.ly/2DjNNjE) l’avviso per l’assegnazione di contributi per il sostegno all’accesso alle abitazioni in locazione per l’anno 2018. Gli interessati possono presentare le domande redatte sull’apposito modulo (disponibile al link http://bit.ly/2KZHsyl o presso gli uffici del settore Servizi Sociali in via Falcone) che dovranno pervenire al protocollo improrogabilmente entro venerdì 6 dicembre.
Per partecipare al bando il nucleo familiare del richiedente/conduttore (composto dalla famiglia anagrafica e dai soggetti a carico dei suoi componenti ai fini Irpef) deve possedere i seguenti requisiti: essere cittadino italiano o di uno Stato aderente all’Ue e avere la residenza nel comune di Nardò; essere cittadino di altro Stato munito di permesso di soggiorno o carta di soggiorno e avere la residenza nel comune di Nardò; avere un nucleo familiare con reddito annuo imponibile complessivo, risultante dalla dichiarazione dei redditi (anno 2019 riferita all’anno 2018), non superiore a due pensioni minime Inps (13.192,92 euro) rispetto al quale l’incidenza del canone di locazione sul reddito risulti non inferiore al 14%; avere un nucleo familiare con reddito convenzionale annuo complessivo non superiore a 15.250,00 euro rispetto al quale l’incidenza del canone di locazione sul reddito risulti non inferiore al 24%; essere titolare di un contratto di locazione regolarmente registrato ed essere in regola con il pagamento dell’imposta di registro; essere in regola con il pagamento del canone di locazione riferito all’anno 2018; essere coniuge separato o divorziato che versa in particolari condizioni di disagio economico. Il testo completo dell’avviso con le cause di esclusione, l’ammontare dei contributi, i termini e le modalità di compilazione della domanda è disponibile al link http://bit.ly/33uiyNP.
L’entità dei contributi da corrispondere viene determinata secondo un principio di gradualità che favorisce i nuclei familiari con redditi bassi e con elevate soglie di incidenza del canone di locazione sul reddito.

Ufficio stampa

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

2 × 5 =