SSD GIOVENTU GRANATA ED AIC: INSIEME PER LO SPORT

DCIM/100MEDIA/DJI_0061.JPG

Ripartono ufficialmente i Corsi di Calcio della SSD Gioventù Granata, con la possibilità di iscriversi presso il Centro Sportivo Happiness di Nardò, per ragazzi e ragazze tra i 5 e i 14 anni. La ripartenza conferma per il terzo anno consecutivo il sodalizio e la collaborazione con l’AIC, ovvero l’Associazione Italiana Calciatori. L’obiettivo principale da perseguire sono i valori etici dello sport, il rispetto delle regole e la correttezza nei comportamenti, che hanno un significato che va ben oltre l’ordinaria didattica calcistica. A sostenere e a rappresentare in prima persona l’Associazione Italiana Calciatori vi è Simone Perrotta, capo dipartimento junior nel settore. L’ex campione del mondo nel 2006, inizia la sua carriera calcistica nella Reggina nella stagione 1995 – ’96, trova il grande palcoscenico della Serie A da protagonista, sotto la guida tecnica di Luigi Del Neri tra il 2001 e il 2004, prima di trasferirsi alla Roma e di essere in pianta stabile nel giro della nazionale. Campione del mondo sul campo, altrettanto nell’impegno e nella volontà di aiutare i più piccoli nel loro percorso di crescita prima umano, poi sportivo. Accanto a lui operano tecnici qualificati come Simone Berardi ex calciatore del Nardò e Marco Cianavei.
I ragazzi possono giovare di 10 appuntamenti a partire da ottobre fino a maggio, con i tecnici della società a supervisionare le attività; tanti i laboratori creativi ed allenamenti con i genitori, al fine di coinvolgere in maniera diretta le stesse famiglie. Garantita inoltre la formazione continuativa per tecnici e dirigenti, poiché nulla nella crescita delle nuove generazioni può essere lasciata al caso. Per info ed ulteriori informazioni basta contattare il 392/3876898, poiché come sosteneva provocatoriamente il buon Alex Zanardi: ”Ci si può drogare di cose buone… E una di queste è certamente lo sport”

Alessio Peluso