Dopo la splendida vittoria in trasferta di mercoledi scorso contro il Picerno , il Nardo’ secondo in classifica, affronta la squadra adriatica del Brindisi che proprio nella gara infrasettimanale ha perso tra le mura amiche contro il Real Aversa

La formazione brindisina di mr.De Luca e’ in zona pericolosa della classifica con 18 punti ma con 2 gare da recuperare e spera il colpo gobbo domenica al comunale di Nardo’ consapevole pero’ delle proprie lacune e della forza prorompente della formazione granata che viaggia con le ali dell’entusiasmo per il secondo posto conquistato nel turno infrasettimanale.

Il Brindisi e’ formazione molto rinnovata nelle ultime settimane e nelle sua fila milita l’ex Luigi Calemme che lo scorso anno col Nardo’ fece abbastanza bene.

Il Nardo’ dal canto suo vorra’ invece consolidare la seconda piazza d’onore e magari strizzare l’occhio anche al primo posto visto che dista solo un punto dal Casarano.

Ci sara’ il recupero di due giocatori fondamentali come Zappacosta e Scialpi arruolabili dal primo minuto mentre e’ squalificato il difensore Pietro Stranieri.

La gara sara’ trasmessa in diretta su STUDIO 100 TV DOMENICA ALLE ORE 14.30.

Questa la terna arbitrale

Arbitro: Edoardo Papale di Torino
Assistenti: Francesco Raccanello di Viterbo e Pietro Serra di Tivoli

le probabili formazioni:

NARDÒ: Milli; Trinchera, De Giorgi, Romeo, Nicolao; Cancelli, Zappacosta, Rimoli , Massari , Caputo , Tornros : disp. Centonze, Palazzo, Politi, Lamacchia, Potenza, Granado, Gallo All. Danucci.

Brindisi: Lacirignola, Sicignano, Iaia , Gori , Palumbo, Boccadamo, Calemme, Vita , Padin, Sush, Vaughin . A disp.: Pizzolato, Buglia,Monteleone, Bottari, Maglie, Pizzolla, Panebianco, Forbes, Faccini. All. De Luca

PIERO ANTONACCI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here